Image Alt

Eliem Fashion by Elizabeth Maria

cos'è una pochette

Cos’è una pochette: tutte le curiosità che non sapevi

Cos’è una pochette?

Ottima domanda…spesso può essere confusa con il fazzoletto che viene posto sulla giacca da uomo per i grandi eventi, ma in realtà la pochette è una borsa di piccole dimensioni.

Solitamente non viene usata tutti i giorni ma solo nelle grandi occasioni, e negli ultimi anni sta avendo un cambio di tendenza davvero significativo.

Vediamo allora la sua storia e come portarla al meglio ogni giorno.

Cos’è una pochette?

Molte volte questo piccolo ma elegante accessorio viene spesso confuso con tutte le altre borse di piccole dimensioni, perdendo quindi la sua reale identità.

Di solito questo tipo di borsa non presenta manici o cinghie e viene semplicemente portata a mano.

Nella versione di Eliem Venice avrai una pratica tracolla per poter utilizzare la tua magnifica pochette in tutti i momenti della giornata.

Viste le dimensioni ridotte, viene solitamente usata come una borsa da sera riservata alle occasioni speciali, dove riporre le cose essenziali.

Inoltre, sempre più spesso le pochette hanno una chiusura a zip e una forma rettangolare ma, in alcune occasioni, le forme sono delle più disparate e non passano inosservate.

cos'è una pochette

La storia della pochette

Per scoprire bene cos’è una pochette dobbiamo però conoscere la sua storia, com’è nata e da quando comincia a fare la sua comparsa.

Le prime testimonianze di questo pratico accessorie risalgono al Medioevo, quando sia le donne che gli uomini utilizzavano questi piccoli sacchetti, solitamente in seta, per portare con sé cose private o oggetti di valore.

Non si trattava, però, di un accessorio da mettere in bella mostra ma da tenere nascosto sotto il soprabito o allacciato in vita.

Verso la fine del ‘700, la pochette diventa un accessorio femminile che viene realizzato in modo sempre più grazioso e ricercato, ed è qui che si trasforma da un oggetto pratico e funzionale a un accessorio decorativo vero e proprio.

All’inizio erano le donne francesi a farne uso per trasportare degli oggetti che ritenevano essenziali come una boccetta di profumo, ago e filo e alcuni sali per eventuali svenimenti.

In seguito, con la crescita dell’emancipazione femminile, le borse diventano più capienti e comode, e sarà attorno agli anni ‘20 che torneranno di moda le pochette come accessorio coordinato delle eleganti mise del tempo.

È infatti in questi anni che diventa l’accessorio più amato dalle ragazze dell’alta società e delle dive del cinema.

Inoltre, per le persone ricche diventa un accessorio molto popolare durante la seconda guerra mondiale, quando trovare la stoffa era molto difficile.

Da allora la sua popolarità è cresciuta e oggi è diventato un accessorio essenziale nell’armadio di tutte le donne, adatta sia ad abiti lunghi ed eleganti sia a jeans e t-shirt, perché dona un look moderno e sofisticato in ogni momento.

Come indossare e abbinare la pochette

Dopo aver scoperto cos’è una pochette vediamo come è possibile indossarla e abbinarla a ogni look.

Per indossare una pochette puoi tenerla in mano, questo è infatti il modo più elegante quando hai un outfit sofisticato per un importante evento.

Per tenerla in mano deve essere quasi una clutch di dimensioni molto ridotte; sotto il braccio oppure a tracolla per i modelli dalle dimensioni più grandi come quella della collezione Eliem.

Puoi anche usarla singolarmente oppure all’interno di Agata per organizzare con facilità la tua borsa reversibile.

Con il suo colore neutro e la tracolla con dettagli placcati oro avrete sempre un look perfetto in ogni occasione.

Post a Comment

Praesent varius augue urna, ut scelerisque augue lobortis eget. Fusce eros diam, finibus eget quamPraesent varius augue urna, ut scelerisque augue lobortis eget. Fusce eros diam.

Follow Us
Ig. Fb. Tw.
X